Escursione 20 ottobre 2020: Sasso Simone

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

Il Sasso Simone è un luogo speciale, in cui lo sguardo può spaziare su di un orizzonte vastissimo (leggi la sua storia qui!).

Attraverseremo i confini di tre regioni, fino a sfiorare la mitica Eliopolis, la Città del Sole voluta da Cosimo De Medici sulla cima del Sasso Simone di cui conosceremo le tragiche vicende. Dal bosco incantato, popolato da lupi, cinghiali e caprioli ci addentriamo nel Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello alla scoperta dei calanchi e degli scenari a cavallo tra Marche, Romagna e Toscana…gran finale con merenda in agriturismo a base di specialità locali!

Cosa portare:

  • mantella impermeabile
  • scarpe da trekking
  • acqua
  • abbigliamento a strati

Informazioni utili

  • principianti ★★☆☆
  • camminata 4 h
  • islivello 400 m
  • lunghezza 12 km

Data: martedì 20 ottobre 2020

Costo € 17 per persona
Come iscriversi: evento a numero chiuso, prenotazione obbligatoria.
Per informazioni e iscrizioni – telefono 0541605000 o Whatsapp 3880522934

La quota comprende:

  • guida naturalistica (Il Ponticello) al seguito
  • trekking guidato nel Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello
  • merenda a base di specialità locali in agriturismo

Ritrovo presso il parcheggio di Federalberghi Riccione alle h 8,15 e partenza alle 8,30
h 10 Case Barboni, Sestino (AR)
Come arrivare: con mezzi propri
Ritorno a Riccione alle 16,30 circa

COVID 19

In questa fase delicata dal punto di vista sanitario, dovremo rispettare alcune PRECAUZIONI e REGOLE per la tutela della nostra salute (grazie per la collaborazione):
• Per garantire elevati standard di sicurezza ammetteremo ad ogni escursione un numero limitato di partecipanti.
• I partecipanti dovranno compilare e consegnare alla guida prima di iniziare l’escursione il regolamento firmato (basta una copia nel caso di famiglie e conviventi).
• Tutti i partecipanti dovranno avere con sé mascherina (almeno una), guanti e gel disinfettante per le mani. La mascherina e i guanti verranno usati SOLO se in alcuni punti del percorso non si potranno mantenere le distanze di sicurezza.
• Si dovrà mantenere una distanza interpersonale di 2 metri durante tutto lo svolgimento dell’escursione (escluse famiglie e conviventi).

 

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

porto canale
Dialetto e tradizioni

La fazènda la s’ingarbòglia

Vènér sé Febrér (Venerdì 6 Febbraio) ——— La fazènda la s’ingarbòglia. (La faccenda si complica.Si può anche usare il termine “ingavàgna”da “gavàgn”cesto che si ottiene

LEGGI TUTTO »
Informazioni Utili

Trasporto disabili

Spostarsi è una necessità, un’esigenza necessaria, ma non tutti possono permettersi di agire quando e come vogliono. C’è chi purtroppo si ritrova essere soggetto alla

LEGGI TUTTO »
Torna su
Piadina sei di Rimini se...