Croce di Montecolombo, Sagra del Pomodoro

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

In un contesto genuino come quello della località di Croce, un paese circondato dalla natura più incontaminata tanto da essere annoverato tra i luoghi della provincia riminese più adatto alle coltivazioni biologiche, la prima domenica di agosto trova spazio una festa tutta dedicata alla terra e ad uno dei prodotti principi dell’estate, il pomodoro.

Ad ingresso gratuito, la festa è organizzata dal Comitato Cittadino locale con l’unico intento di creare un momento di aggregazione tra paesani e di festa per tutti i visitatori, sia che siano turisti che abitanti delle località limitrofe.

Il pomodoro, coltivazione d’eccellenza di questa zona, viene celebrato in tante appetitose ricette, dagli strozzapreti al sugo di pomodoro preparati come comanda tradizione ai succulenti primi, dai gratinati, alle portate di carne e tante specialità della cucina tradizionale romagnola.

Un evento di genuinità e tradizione con balli, musica ed animazione, alla riscoperta di sapori autentici e della voglia di condividere un momento di sano divertimento.

Per maggiori informazioni:

Comune di Montecolombo
piazza Malatesta, 3 – Tel: +39 0541 984214 – Fax: +39 0541 984705

Orario giorni feriali:
08.00 – 13.30

Orario giorni festivi:
chiuso

comune.montecolombo@legalmail.it

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
Scopri Rimini e la Romagna

Leon Battista Alberti

Leon Battista Alberti nasce a Genova il 18 febbraio 1404 e muore a Roma il  25 aprile 1472. Leon Battista Alberti è stato un architetto,

LEGGI TUTTO »
Scopri Rimini e la Romagna

Mariurecia di Rimini

Giorgio Francesco Brici: E Urrecia il parcheggiatore abusivo all’Arco di Augusto, chi lo ricorda? Lorenzo Tura: No. Ma vi ricordate il custode delle bici al

LEGGI TUTTO »
Torna su
Balubino