Appunti relativi alla nostra stazione ferroviaria

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

Penso che molte persone in attesa del treno abbiano dato una sbirciata all’Ufficio Movimento dove agiva il personale che regolava il movimento dei treni: i Capistazione ed i Deviatori.

Posto al centro del fabbricato viaggiatori era sovrastato dal grande pannello luminoso dove era rappresentato lo schema dei binari e da un grande banco di manovra pieno di lucine e di pulsanti.
Il banco luminoso di Rimini (ACEI) è stato fra i primi apparati automatici installati in Italia.

Era tecnicamente definito: Banco di manovra a pulsanti che permetteva automaticamente il comando centralizzato di deviatoi, segnali, passaggi a livello, segnali di manovra per il movimento dei treni e dove agivano il Capo Stazione Operatore e il Deviatore Capo.

Fu operativo dal 1962 all’11 dicembre 2001 quando venne sostituito dal più moderno e meno ingombrante apparato ACEIT e l’Ufficio Movimento spostato lato Ancona all’estremità del fabbricato.

Dalle ultime notizie sembra che il nostro Banco ACEI sia a Forlì in attesa di entrare a far parte di un erigendo museo ferroviario.

La foto è stata fatta nella notte di San Silvestro del 1986, con lo scrivente al Banco; l’altra foto mostra il treno “Adria Express” con auto al seguito in ingresso nella nostra stazione (anni ’80).

Guido Pasini

 

 

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
Informazioni Utili

I mercati di Rimini

I mercati sono qualcosa di caratteristico e tipico, un modo attivo per scoprire un mondo nuovo fatto di sapori, colori, luci ed emozioni interessanti che

LEGGI TUTTO »
Torna su
Gambero Pazzo