Museo di Scolca

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

Quando si parla di arte sacra si fa riferimento sempre a influenze passate e tesori raccolti nel corso degli anni.

Il museo di Scolca è un chiaro esempio di tutto ciò, attualmente si presenta come una struttura in restauro decennale, voluto da Renzo Rossi, titolare della parrocchia di S. Fortunato.

Il museo è opportunamente atto a custodire il recupero di un tesoro della cultura e dell’arte riminese, quello dell’antica abbazia olivetana sul colle di Covignano, Santa Maria Annunziata Nuova di Scolca, oggi sede della parrocchia di San Fortunato.

Il complesso include anche la chiesa edificata da Carlo Malatesta nel 1418, con l’annesso seminario vescovile e la biblioteca diocesana, definita come un’importante luogo d’arte e di storia vissuta che include le origini del territorio riminese.

Il museo è stato allestito in una bellissima location, nelle grotte tufacee del colle di Covignano, che in passato avevano la funzione di essere  adibite ai servizi per l’abbazia.

Il museo si disloca in quattro stanze, ognuna delle quali presenta un caratteristico colore e riprende un’epoca storica bene precisa. Nello specifico abbiamo la stanza del ‘400, la stanza riservata al ‘600, la terza si rifà al ‘700 con i paramenti religiosi, mentre l’ultima è dedicata al culto popolare.

Tutte le stanze ospitano reperti famosi e importantissimi come la campana originale del 1400, antichi paramenti ed abiti liturgici, oggetti appartenuti ai monaci olivetani, argenteria, rare pergamene e manoscritti, senza trascurare anche i  dipinti. Citiamo per i più esperti tra i numerosi preziosi la pagina miniata di un corale quattrocentesco.

Ecco alcune informazioni utili per raggiungere il museo in auto, percorrendo la SS 16 Adriatica  all’incrocio per Covignano proseguire per circa km 2 direzione monte.

Il museo saprà regalarvi attimi di storia e d’intensa riflessione, ritornando alle origini del passato in un percorso culturale inestimabile.

Orari
Apertura: annuale
Ingresso: gratuito

Recapiti
Via Covignano, 257, Rimini

tel: (+39) 0541 751761

Ph. riminiturismo.it

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
Monumenti e Musei

Abbazia di Scolca

Il complesso dell’Abbazia di Scolca fu edificato nel 1418, grazie a una donazione di Carlo Malatesta, quindi la chiesa e il convento furono affidati agli

LEGGI TUTTO »
Scopri Rimini e la Romagna

La pescheria

Da una corrispondenza del 10 giugno 1761 fra Algarotti* e Mariette, l’intercutore francese al quale Algarotti racconta il suo viaggio in Romagna. (Mariette 1694-1774 era un

LEGGI TUTTO »
Notizie ed Eventi in Romagna

Natale 2016 a Urbino

E’ un Natale all’insegna dell’artigianato e delle atmosfere rinascimentali quello di Urbino! I visitatori attraverseranno la via della scienza, tra luci e luminarie natalizie si

LEGGI TUTTO »
Torna su
Hotel Rimini Rivazzurra