ARCANA. Il Sigillo della Luce presenta Andrea da Montefeltro

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

I segreti arcani della pietra visti da Andrea da Montefeltro. L’affascinante mostra ARCANA Il Sigillo della Luce allestita a Macerata Feltria nell’antica chiesa di San Francesco, crocevia di storia e cultura.

La pietra arenaria di Miratoio nel Comune di Pennabilli (RN) diventa protagonista in una mostra interamente dedicata a questa materia, che è stata scelta dall’autore tra le tante possibili a rappresentare plasticamente la storia e il vissuto dell’artista come delle genti di un territorio denso di suggestioni che ritrovano in queste opere nuove espressioni.

Davanti ad Andrea da Montefeltro occorre l’apporto di una cultura che ogni “movimento” della pietra esprime. Teologia, religione/religioni, alfabeto di “verbi” dall’ origine annebbiatasi nel tempo; letture oggi forse dimenticate nell’allontanarsi da quelle origini che avevano “scolpito” i valori e il senso quotidianamente vissuti dei testi biblici, delle “cratos” elleniche, sofoclee o demostoniane…

Per questo Andrea da Montefeltro è artista moderno ma non nel senso generalmente inteso della semplice contemporaneità. Anzi le sue distanze da tanti movimenti germinati già nel Novecento sono stellari. Davanti a queste sculture diventa impossibile dire “Che ci vuole, potevo farlo anch’io”( cfr: F.Bonami, 2009).

La mostra di Andrea da Montefeltro non mancherà di stupirvi, giovane scultore originario di Carpegna, laureato in Biologia Molecolare, è uno “scalpello” giovane, che lavora la pietra con la finezza del bisturi. Arte complessa, la sua: dove le visioni ierofaniche si incrociano con le pulsioni derivanti da culture antiche, la contemporaneità e un ordito immaginario di futuro. Cielo e terra. Antico e postmoderno. Non è semplificazione, mai: ogni opera incarna simboli, metafisica, venature teologiche e ancoraggi storici: perché da tutto riesce a trarre un armonico lavoro, dove, ognuno può perdersi e rivivere il labirinto delle intersezioni ideali o il vissuto più ardito, con attenti canoni religiosi. Pietra levigata, delle terre del Montefeltro, scavata, sospesa, svuotata, arabescata, inondata di spazi geometrici. Andrea da Montefeltro ha ricevuto premi e riconoscimenti internazionali.

Si è aggiudicato il 29 giugno 2013 il “Premio Internazionale della Pace nel mondo” conferitogli dall’Onu per la sua opera “Il fuso della pace”. Andrea, ha già all’attivo circa duecento opere: di queste alcune sono esposte nelle gallerie di Roma, Ferrara e Palermo , altre collocate in collezioni private in Italia, in Messico, negli Stati Uniti d’America, Australia, Inghilterra. Alcune opere le ha donate: la “Croce dell’Apocalisse” addirittura all’allora Papa, Benedetto XVI. Così come l’opera “La Solidità della Natura” all’Università di Urbino, in occasione dell’intitolazione del Campus Scientifico Enrico Mattei, inaugurata nell’ottobre 2011 dal Rettore Stefano Pivato e da Sergio Zavoli.

E-MAIL INFO: info@andreadamontefeltro.it
SITO UFFICIALE: www.andreadamontefeltro.it
Contatto per prenotazioni visite: 3384595695
Presso:
Chiesa di San Francesco
Macerata Feltria – PU
Via Gaboardi 61023
Ingresso libero
Date e orari
fino all’8 Settembre 2015
Feriali: 15.00 – 19.00
Festivi: 10.00-12.00 16.00-19.00

Date e Orari
8 – 20 Settembre 2015
Sabato – domenica 9.00-12.00 16.00-19.00
Per visite infrasettimanali solo dietro prenotazione scrivendo a info@andreadamontefeltro.it Cel.3384595695
Mostra promossa e realizzata da :
Comune di Macerata Feltria, Pro loco Macerata Feltria, Comune di Sestino
Con il sostegno:
Segreteria di Stato Istruzione e Cultura ,Diocesi di San Marino Montefeltro, Associazione Nazionale Papaboys,Comune di Carpegna, Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello.
Main Sponsor:
Leardini tipografia, La Griffe

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
porto di Rimini
Dialetto e tradizioni

E MI MER

L’E’ DA NA MASA CHE E MI MER U S’INCAZA E ROGN US RUGLA E BOTA FURA UN SACH D’RUBAZA SA CLA MUNDEZA CHE NUN

LEGGI TUTTO »
Torna su
Silver Hotel