Gli appuntamenti della Focheraccia a Rimini e dintorni

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

La focheraccia, o fogheraccia che dir si voglia affonda una tradizione storica in tutta la Romagna.

Ogni anno si svolge la sera del 18 marzo, proprio per la vigilia di San Giuseppe e quindi della festa del papà.

È un appuntamento che nel corso degli anni non ha perso tutto il suo tradizionalismo, è una serata in cui si può assaporare la vera Romagna in tutto il suo folclore. È una giornata in cui Rimini ritorna ad essere un paese in cui tutta la comunità si riunisce.

Ma sapete qual è il vero significato antico della focheraccia romagnola?

A oggi la festa è dedicata a San Giuseppe, ma non è sempre stato così. Attribuirla ad un santo, assolutamente a tema in quanto patrono dei falegnami, è stata solo una translitterazione cristiana di un cerimoniale  pagano che si era soliti compiere alle porte della primavera come rito propiziatorio per la fertilità della terra.

Anche il falò di purificazione agraria di secoli fa, nel tempo si è trasformato in un’occasione per disfarsi, oltre che degli stralci di potatura, di tutte le cose vecchie che possano essere bruciate.

 

Rimini

la focheraccia sulla spiaggia libera di piazzale Boscovich, sarà accesa alle 21, con il consueto contorno di stand e bancarelle.
Trenino gratuito per aggiungere il porto dalle 20 alle 24, con partenza ogni 30 minuti dal parcheggio Gramsci, in centro storico.

Riccione

dalle 18.30 a mezzanotte la focheraccia sarà sulla spiaggia di piazzale Roma, con mercatini artigiani, performance, street food e dj set.

Misano

Parco del Sole di Misano Brasile, a Santa Monica e a Misano monte.

Cattolica

dalle 21 nella spiaggia libera adiacente al Porto ed alla Piazza del Tramonto

San Giovanni in Marignano

in via Torino nella frazione di Pianventena.

Miramare

nel Parco Spina Verde, nell’area tra via Giubasco e Viale Berna.

Viserbella

dalle 20 in via Bruschi, a nord della ferrovia.

Viserba

sulla spiaggia del bagno 23 ma anche con la festa in piazza Pascoli.

Torre Pedrera

musica e stand alle ore 20.30 nell’area della Chiesa San Giovanni in Bagno

Santarcangelo

la focheraccia si svolge al Museo etnografico nell’ambito del capodanno contadino che si apre nel tardo pomeriggio, a Poggio Torriana al teatro aperto in località Poggio Berni.

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
Dialetto e tradizioni

Vènèr òt Agöst

Vènèr òt Agöst. (Venerdì otto Agosto.) ———— L’è fèzli che mai mètsí in ti guai!. (È facile assai mettersi nei guai!.)… ———— E bàt e

LEGGI TUTTO »
Scopri Rimini e la Romagna

La vita da spiaggia

La Riviera Romagnola descritta da Federico Fellini con una villeggiatura stile anni ’60, quando si facevano i bagni, si prendeva il sole e verso le

LEGGI TUTTO »
Torna su
bedandbreakfastbb-pacchetti