Partita gratuita di calcetto tra bambini e calciatori famosi a Riccione

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

Sabato 16 luglio e domenica 17 luglio 2016 tutti i bimbi e ragazzini dai 7 ai 13 anni sono invitati, gratuitamente, a Riccione a giocare a pallone con calciatori professionisti del calibro di Sebastiano Rossi (ex Milan e Cesena) e Damiano Tommasi (ex Roma e nazionale italiana).

Si chiama Street Soccer Tour ed è un torneo indirizzato sia a bambini che a bambine. Lo Street Soccer nasce in Olanda ed è una variante del calcetto, giocata in strada, proprio come fanno i bambini quando giocano a pallone insieme.

Il campo di Riccione ha le dimensioni di 10×18 metri. L’evento è organizzato da Vingino e l’Associazione Italiana Calciatori (A.I.C.); Radio Bruno allieterà le giornate con dj set.

Il torneo si svolgerà in piazzale San Martino, all’altezza del bagno 52 di Riccione, dalle ore 17.00 alle ore 22.00.

Ogni partita durerà circa 20 minuti, ogni squadra è composta da 8 componenti: 5 maschi e 3 femmine.

Per iscriversi basta recarsi con un adulto al gazebo per segnarsi e ricevere i simpatici gadget dell’iniziativa.

L’attività è gratuita.

Ogni bambino potrà giocare entrambe le giornate conservando il braccialetto ricevuto al momento dell’iscrizione.

Allora tutti in campo a Riccione!

Per maggiori informazioni telefonare ad A.I.C.: 06 87779219

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
Riccione

Circondario di Riccione

Riccione è la patria del divertimento: discoteche, pub, parchi tematici, terme. Tutto questo non ti basta? È sufficiente spostarsi di pochi chilometri per trovare Mirabilandia,

LEGGI TUTTO »
Torna su
Zer0100