Mabel Morri

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

Mabel Morri è nata a Rimini nel 1975, fondò nel ’99 la casa editrice indipendente “Studio Monkey”, attraverso la quale ha pubblicato la fanzine “Hai mai notato la forma delle mele?”.

Premi:

  • 2002 “Premio Scenario” Festival di Fumetti di Lucerna, migliore sceneggiatura con la storia “22 e 37”;
  • 2004 “Premio nuove strade” Comicon di Napoli, consegnato da Milo Manara e Vittorio Giardino;
  • romanzo a fumetti “Io e te su Naboo”, Kappa Edizioni, premio Festival del fumetto di Sarzana, Liguria

Pubblicazioni:

  • 2004 antologia “Vite Comuni” per il Centro Fumetto Andrea Pazienza;
  • dal 2005 al 2009 storie brevi per Selfcomics, edite da BlackVelvet;
  • 2009 il primo romanzo a fumetti “Io e te su Naboo”, Kappa Edizioni;
  • 2013 graphic novel “Cinquecento milioni di stelle”, Kappa Edizioni;
  • dal 2014 webcomics “Mabino&Ilino”, presente sul blog personale;
  • 2014 colonne della Chiesa di San Martino in Riparotta a Viserba di Rimini;
  • 2014 antologia “Hai mai notato la forma delle mele?” edito da Renbooks;
  • 2014 una storia illustrata nel volume “La fine dell’amore” edito da Hop Edizioni.

Una fumettista in grado di comunicare, attraverso la magia dei suoi disegni, mondi alternativi, paralleli, per raccontare e disegnare vita quotidiana con uno sguardo minimalista e romantico.

Avventura e curiosità sono le parole chiavi della sua produzione, che sin dall’inizio si è mostrata essere il suo destino.

Il suo stesso nome fu suggerito alla nascita dalla sua zia, che leggendo un fumetto vide il nome “Mabel”…

Sicuramente nuova è l’incursione dei fumetti nell’ambiente ecclesiastico, nota è la sua esperienza all’interno della chiesa di San Martino in Riparotta a Viserba monte a Rimini.

Nella struttura Mabel Morri ha disegnato otto colonne, raccontando su ognuna gli episodi della vita di Martino, dal taglio del mantello alla sua la scelta di lasciare la vita militare per dedicarsi agli altri, un segno indelebile a cavallo tra fede e modernità con la realizzazione delle opere nella Chiesa di San Martino in Riparotta.

 

Chiesa San Martino in Riparotta

La Parrocchia di San Martino in Riparotta si trova nelle vicinanze della nuova Fiera di Rimini ed è unica nel suo genere, probabilmente sul pianeta terra, per accogliere interni decorati con fumetti e street-art.

I fumetti sono stati realizzati dell’artista Mabel Morri sulle 8 colonne situate all’interno della navata centrale.

Mabel Morri ha svolto una ricerca approfondita per realizzare nei dettagli tutta la storia, che conta oltre 60 fumetti, che raccontano la vita di Martino di Tours, che da un ufficiale dell’esercito romano sceglie di dedicarsi agli altri.

Famoso è il momento in cui Martino incontra un mendicante seminudo e sofferente, taglia in due il mantello e lo condivide con lui.

La notte seguente Martino sogna il Cristo, che indossa la metà del mantello tagliato che ritrova miracolosamente integro.

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
Visite guidate e itinerari

Il Colle di Covignano

Il percorso che si estende a Rimini sul Colle di Covignano è lungo circa 6 chilometri e si presenta come un ambiente tranquillo, dove sono

LEGGI TUTTO »
Torna su
Ghinelli tende