Borgo di Petrella Guidi

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

Petrella Guidi è uno dei castelli più caratteristici della Valmarecchia, ed è un esempio perfetto di come erano i castelli minori tipici del XIII secolo. La struttura si compone di una torre a pianta quadrilatera e un muro di cinta. Molto della struttura è andato perso col tempo, ad eccezione dell’ingresso, ridotto a un portone a 2 battenti. Non vi è traccia né di saracinesca né di ponte levatoio.

Il castello ha quindi origini antichissime, e faceva parte un tempo dei 13 castelli del vicariato di Sant’Agata Feltria.

Il borgo del castello è, a differenza di quest’ultimo, quasi intatto. Esso è caratterizzato da abitazioni alte e in pietra bianca antica, racchiuse in una cinta muraria, e introdotte da una porta d’ingresso che conduce al nucleo centrale, consistente in qualche abitazione privata, una chiesa e una torre di recente ristrutturazione. La popolazione locale, tuttavia, abita al di fuori di queste mura.

Il paese si colloca geograficamente di fianco al fiume Marecchia, all’incirca di fronte a Pennabilli.

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
Monumenti e Musei

Palazzo dell’Arengo

Nella splendida piazza Cavour si erge fiero il maestoso Palazzo dell’Arengo, noto anticamente come Palatium Comunis, si tratta di un fiero edificio in stile romanico-gotico,

LEGGI TUTTO »
Notizie ed Eventi in Romagna

Progetto pedane – io c’entro

Il “Progetto pedane – io c’entro” è stato pensato per favori l’accesso delle persone disabili nelle attività commerciali del centro storico di Rimini. Un’iniziativa curata

LEGGI TUTTO »
Torna su
bedandbreakfastbb-pacchetti