Vènèr sèt Nuvèmbre

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

Vènèr sèt Nuvèmbre
(Venerdì sette Novembre)
———
L’àj còt e’ póza tre dè da la boca e da e cúl òt!.
(L’aglio cotto puzza tre giorni dalla bocca e dal culo otto!.
———-
L’àqua la fà malé,e’vèin e fà cantè!.
(L’acqua fa ammalare,il vino fa cantare!.)
———-
Se t’àt ci scutè sl’aqua bulida,t’è paura ènca ad clà guaza!.
(Se ti sei scottato con l’acqua bollente,hai paura anche di quella fredda!.
———-
Dai e dai,da zvóla e dvènta aj!.
(Dai e dai,da cipolla diventa aglio!.A forza di insistere si può riuscire a far cambiare idea.)
———–
Sas tirèd e parola dèda ins tira pió indrè.
(Sasso tirato e parola data non si tirano più indietro.)
———-
Quèl e fa e mat per no paghè e dèzie.
(Quello fa il matto per non pagare il dazio.Finge di essere pazzo per suo tornaconto!.)
———-
Us màgna e furmai tl’óvri dla vaca!.
(Si mangia il formaggio nelle mammelle della vacca!.Si diceva di chi spendeva ancora prima di averne!.)
———-
E tó sò tót i sculadúr!.
(Raccoglie tutti gli scolatoi!.Raccoglie ogni cosa che trova.)
———-
E rubarèb ènca l’ombra me bósch!.
(Ruberebbe anche l’ombra ai boschi!.)
———-
Bòna zurnèda ma tót!.
(Buona giornata a tutti!.)
———-

Renato Fattori

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
piazza 3 Martiri Rimini
Dialetto e tradizioni

Storia del dialetto romagnolo

Il dialetto romagnolo nella storia A proposito del dialetto. Sembra strano, ma uno dei maggiori studiosi del dialetto romagnolo è stato un glottologo austriaco, tale

LEGGI TUTTO »
Torna su
Contachilometro rimini