Nidi di rondine con besciamella e prosciutto cotto

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

nidi-di-rondine-ingredientinidi-di-rondine-sfoglianidi-di-rondine-cottura-sfoglianidi-di-rondine-procedimentonidi-di-rondine-condimentonidi-di-rondine-besciamellanidi-di-rondine-cotturanidi-di-rondine-con-prosciutto,-besciamella-e-ricotta

 

Realizzazione:

Fai l’impasto per la sfoglia con farina, uova e fai riposare mezz’ora (coperto con pellicola trasparente). Nel frattempo prepara la besciamella.

In una pentola di misura fai sciogliere il burro, aggiungi la farina setacciata e, continuando a mescolare forma il roux, poi il latte caldo, aggiusta di sale, noce moscata e, sempre mescolando fai addensare.

Con il mattarello tira la sfoglia e taglia dei rettangoli di 15×25 cm. circa. Fai bollire una pentola di acqua salata con un cucchiaio di olio, lessa la pasta, scola e fai asciugare su di un canovaccio.

Condisci ogni parte di pasta con la ricotta, fette di prosciutto, mozzarella tritata (puoi usare lo schiaccia passatelli) e una spolverata di parmigiano. Arrotola la sfoglia su se stessa e taglia a fette di 5-6 cm.

Ungi con del burro fuso una teglia da forno, disponi in verticale i rotoli ottenuti e versa sopra cucchiaiate di besciamella. Cuoci in forno caldo 180 gr. per circa 35-40 minuti. Fai le porzioni, servi nei piatti e porta in tavola.

Buon appetito…

 

Ugo Picia

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Sant’Antonio Abate la storia

Oggi nel calendario è la ricorrenza di Sant’Antonio Abate. Non è una ricorrenza riminese ma è interessante parlarne lo stesso. Sant’Antonio ed il Fuoco Sant’Antonio

LEGGI TUTTO »
Torna su
Hotel 2000 Rimini