Pollo in fricassea

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

 

Pollo in fricassea

Una ricetta golosa citata anche da Pellegrino Artusi
Stampa Ricetta
PortataSecondi
CucinaItaliana
Tagpollo
Difficoltàfacile
Costobasso
Preparazione15 minuti
Cottura1 ora
Tempo totale1 ora 15 minuti
Porzioni4 persone

Ingredienti

  • 1 pollo (circa 1 kg)
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 sedano
  • 50 cl brodo vegetale
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 12 limone succo
  • 4 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaio farina
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Istruzioni

  • Lavare il pollo in acqua fredda e tagliarlo a pezzi di media grandezza.
  • Versare l'olio in una casseruola di coccio e disporla sui fornelli. Non appena l'olio sarà caldo, versarvi la farina a pioggia, aiutandosi con un cucchiaio di legno per mescolarla, evitando che si formino dei grumi.
  • Quando apparirà sufficientemente tostata versare il brodo, poco alla volta, continuando a mescolare fino a far giungere la cremina a bollore.
  • Aggiungere le verdure spezzettate e il prezzemolo tritato.
  • Lasciar cuocere per circa 10', quindi unire anche i petti di pollo, regolando di sale e spolverizzando con del pepe; continuare la cottura per altri 30 minuti.
  • Nel mentre, rompere all’interno di una terrina i tuorli e sbatterli con il succo di mezzo limone.
  • A cottura ultimata, versare sul pollo i rossi d'uovo che non dovranno cuocere, ma serviranno per ottenere una crema piuttosto liscia e densa che guarnirà il pollo.

Note

Questo piatto è un vero e proprio stufato in casseruola arricchito da una crema d’uova che gli conferisce un certo gusto.
Ottima variante per far assaggiare le carni bianche anche a chi non le gradisce di solito!
Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione Ricetta




Potrebbero interessarti:

Enogastronomia

Piadina Dei Morti

La Piada dei Morti o Piadina dei Morti si può cucinare in diversi modi, ecco la versione che ci illustra Ugo Picia: Dolce che si

LEGGI TUTTO »
Torna su
Vacanze a Rimini