Torta di mele

Booking.com
Ricerca aziende, ristoranti, professioni e spiagge in Romagna

 

Ricetta Torta di mele

Dolce con frutta
Stampa Ricetta
PortataDolci
CucinaRomagnola
Tagciambella
Difficoltàfacile
Costobasso
Preparazione20 minuti
Cottura45 minuti
Tempo totale1 ora 5 minuti
Porzioni4 persone
Calorie273kcal

Ingredienti

  • 5 mele
  • 150 g zucchero
  • 150 g farina 00
  • 50 g amido di mais
  • 3 uova
  • 1 vasetto yogurt bianco
  • 100 g nocciole tritate
  • 70 g burro
  • 1 bustina lievito
  • 1 pizzico sale
  • 1 limone (succo+ buccia grattugiata)

Istruzioni

  • Per prima cosa sbucciare 2 mele e tagliarle a pezzettini abbastanza sottili, irrorare con il succo di limone e coprire con un panno. Far fondere il burro e lasciarlo intiepidire,mettere nella ciotola della planetaria le uova con lo zucchero e montare bene fino a che non si saranno gonfiate ,versate il burro la farina con l’amido e il lievito setacciati, aggiungete la scorza grattugiata e sempre mescolando le nocciole tritate e lo yogurt infine un pizzico di sale versate in una tortiera (da 24 cm di diametro) imburrata e infarinata.
  • Tagliate le altre mele a spicchi di circa 3 – 4 mm e disponeteli a raggiera spolverizzare con lo zucchero e un pò di cannella e infine qualche fiocchetto di burro,cuocere a180° per 40 45 minuti(fare la prova stecchino).
  • Una volta cotta estrarre dalla tortiera e lasciarla capovolta (questo permetterà che si asciughi bene , capovolgere nuovamente su un piatto e cospargere con zucchero a velo.

Valori Nutrizionali

Serving: 100g | Calorie: 273kcal (14%)

 

Paola Paola

Booking.com
Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione Ricetta




Potrebbero interessarti:

Notizie ed Eventi in Romagna

Laura Pausini in Tour a Rimini

Laura Pausini, sposa novella, annuncia le tanto richieste date internazionali con l’apertura del suo tour 2023/24 proprio nella nostra Rimini. Dopo l’anteprima estiva, la data

LEGGI TUTTO »
Dialetto e tradizioni

Lundè vint Utóbre

Lundè vint Utóbre (Lunedì 20 Ottobre) ——— L’ha una fàza cl’à pèr fata apósta per zachèi sóra i pgnól. (Ha una faccia che sembra fatta

LEGGI TUTTO »
piadina romagnola
Enogastronomia

Piadina della Romagna

Impastare energeticamente gli ingredienti. Lasciare riposare la pasta per mezz’ora, tirare al mattarello e cuocere sul testo. Diverse sono le ipotesi sull’origine della piadina, sulla

LEGGI TUTTO »
Dialetto e tradizioni

OSPITE

Coccolata dal tuo immenso mare ogni giorno fiduciosa nuoto nella sua acqua rassicurante sento l’abbraccio delle onde tutto intorno i miei piedi accarezzano come mano

LEGGI TUTTO »
Torna su